Micro – Ricettività sostenibile

Micro – Ricettività sostenibile

Savona – 5 Marzo 2018

CFP 4 per Architetti

LA MICRO-RICETTIVITA’.
Il fenomeno della micro-ricettività oggi è molto diffuso e l’interesse sia dei privati che degli operatori turistici verso questo fenomeno è incredibilmente in crescita. Una tendenza questa che trova il riscontro da parte di chi si muove per lavoro o per turismo e che non riguarda solo la clientela italiana, anzi, quella internazionale è ancora più attratta dallo charme di soggiornare in strutture piccole e di qualità e che spesso si trovano in aree strategiche delle città dove altri tipi di ricettività non riescono a trovare collocazione.

Questa tipologia di ospitalità trova infatti posto oggi anche nelle Leggi Regionali sul turismo proprio perchè è una valida alternativa al tradizionale settore alberghiero e riesce a soddisfare parte della domanda turistico-ricettiva. Una opportunità quindi per i professionisti dell’architettura quella di imparare a progttare per questo settore specifico visto anche l’interesse degli investitori immobiliari, imparare poi a progettarla con l’attenzione all’ambiente ed al risparmio delle risorse e dell’energia è una azione vincente; il turismo eco-responsabile sta diventando un fenomeno non più così ristretto data la diffusione del concetto di sharing economy.

PROGETTARE LA MICRO-RICETTIVITA’.
Il tema che verrà sviluppato nel corso delle 8 ore e sarà principalmente rivolto a come trasformare immobili sprecati o inutilizzati ai fini del business vincente di questo nuovo fenomeno di ospitalità. Un approccio pragmatico e al tempo stesso riflessivo e strategico; quale che sia la formazione di base di ciascuno dei partecipanti, imparerà il più utile bagaglio di competenze per proporre o operare in questo modello di business immobiliare nato dalla sharing economy. L’affitto breve è una grande risorsa, ma dare al cliente lo strumento corretto per farlo funzionare e gestirlo non è così scontato.

Saranno analizzati gli aspetti tecnici fondamentali per condurre a buon fine l’investimento del cliente: dal casting (non tutti gli immobili possono funzionare), alla preparazione fisica dell’immobile (arredo e corredo), alla presentazione (atmosfera e fotografia, un binomio indissolubile), fino alla promozione (airbnb e derivati) ed alla gestione operativa, senza tralasciare gli aspetti normativi, legali e burocratici indispensabili per rassicurare i proprietari.

 

Codice piattaforma iM@teria: ARSV11122017105112T03CFP00400

 

Scarica il Programma

Link evento