Architettura Bioclimatica

Il corso si propone di illustrare ed approfondire quello che deve intendersi per “progettazione bio- climatica dell’architettura”.

Verranno affrontati i molteplici temi legati all’interazione tra ambiente e costruito e definiti i principi generali per un corretto approccio progettuale alla valorizzazione delle risorse del sito ed alla loro efficace implementazione nell’architettura.

Ogni insediamento antropico sul territorio causa un alterazione dei flussi naturali di luce, calore, permeabilità del suolo e regime delle acque, ventilazione e microclima. L’adozione di corrette metodologie di approccio progettuale e costruttivo, volte alla valorizzazione di queste risorse, ed alla loro naturale prosecuzione nella costruzione, permette di ottenere edifici sostenibili , ambientalmente compatibili ed il cui impatto sulle risorse energetiche è minimo o nullo. Da qui scaturisce un legame inscindibile tra ambiente e costruito che genera architetture e spazi di volta in volta diversi a seconda del sito in cui si opera e che necessita di particolare attenzione quando si valutino le condizioni presenti, a seconda del luogo, nei regimi estivo, invernale e di mezza stagione.

In Collaborazione con: Ordine Architetti P.P.C di Milano

Durata: 8 ore + 8 ore

Crediti Formativi: 16 CFP

Sede: Milano

 

Scarica il Programma

Scarica il modulo di iscrizione