Greenhub

Tag Archives: insurance

La serra solare

La serra solare

La serra solare è uno sistema di captazione solare passiva, e grazie alla semplicità del concetto che la sottende, è da considerarsi come il paradigma dell’architettura bioclimatica. Cerchiamo di capire brevemente come funziona una serra solare e le sue principali caratteristiche. La serra appartiene a quell’insieme denominato “sistemi solari passivi” in quanto non sfrutta alcun impianto tecnologico per la produzione di calore, ma è un sistema di accumulo dello stesso in quanto, per caratteristiche architettoniche e materiche, riesce ad incamerare ed accumulare il naturale calore irradiato dal sole. Energia gratuita e pulita.

Read More

Il limite come risorsa

Il limite come risorsa

Come per i centri storici, gli unici interventi oggi ammissibili per tutelare il paesaggio debbono far riferimento al restauro e alla manutenzione. Restauro e manutenzione sono quasi la stessa cosa, con la differenza che se si facesse sempre manutenzione il restauro non sarebbe necessario. La discussione sulla metodologia operativa da adottare nel restauro (anche per i centri storici) è sempre aperta. Le tecniche non sempre sono appropriate, gli esecutori degli interventi non sempre sono adeguati. Troppo forte è stato il cambiamento per ritrovare le abilità e competenze degli antichi mestieri, così come trovare esperti di manutenzione (o di restauro) che siano tecnici specializzati gratificati dal lavoro che svolgono.

Read More

Rigenerare il pensiero urbano

Rigenerare il pensiero urbano

E’ ormai assodato che la ricchezza di un territorio sia definita dalla sua capacità di rinnovarsi attivando i propri spazi per costruire reti e risorse, occasioni di crescita culturale, sociale ed economica. Con oltre sei milioni di edifici inutilizzati, in Italia è presente un patrimonio edilizio che rappresenta una difficile sfida ma anche una straordinaria opportunità di rigenerazione per molte aree del paese.

 

Read More

Pillole di bioclimatica

Pillole di bioclimatica

IL RAFFRESCAMENTO PASSIVO DEGLI EDIFICI NELLE ZONE A CLIMA TEMPERATO

L’espressione “raffrescamento passivo” si riferisce a tutti quei processi di dispersione del calore che avvengono naturalmente senza l’adozione di strumenti meccanici o il consumo di energia. L’utilizzo generalizzato di impianti di condizionamento comporta consumi consistenti di energia e contribuisce in modo rilevante all’aumento dell’inquinamento atmosferico il recupero delle tecniche naturali di raffrescamento può essere, nella maggior parte dei casi, sufficiente alle nostre latitudini a ristabilire le condizioni di comfort all’interno degli edifici, limitando consumi energetici ed emissioni inquinanti.

Read More

Inerzia termica dell’involucro edilizio: il regime estivo

Inerzia termica dell’involucro edilizio: il regime estivo

La progettazione di sistemi e soluzioni atti a contenere i consumi energetici nell’edilizia, è tradizionalmente legata all’idea di rendere le abitazioni capaci di trattenere il calore prodotto al loro interno (apporti termici diretti ed indiretti) durante il regime invernale. Questo ha fatto in modo che la ricerca sul limitare le dispersioni termiche durante il periodo invernale si affinasse sempre più fino ad arrivare alle soluzioni tecnologicamente avanzate odierne riguardanti i componenti principali dell’involucro stesso, ossia componenti opachi e finestrati, sia verticali che orizzontali, ed eliminazione dei ponti termici di varia natura.

Read More